Dragon Ball Super: Super Hero, un'interessante teoria sul vociferato ritorno di Cell

Dragon Ball Super: Super Hero, un'interessante teoria sul vociferato ritorno di Cell
di

Un mese ci separa dall’uscita nelle sale giapponesi di Dragon Ball Super: Super Hero, e in questo lasso di tempo, tra materiale promozionale, immagini e merchandise che lascia spazio alla presenza di un altro villain, la community continua a sperare nel ritorno di Cell. Secondo un fan però la questione sarebbe più complicata del previsto.

Cell rientra sicuramente tra gli antagonisti e i personaggi non solo più importanti nella storia del franchise, ma anche più apprezzati, e sebbene sia tornato in Dragon Ball GT e Dragon Ball Heroes, quindi in narrazioni e storyline non canoniche, risulterebbe molto complicato un suo ritorno nella nuova pellicola. Il motivo è semplice: Cell è stato costruito dal Dr. Gelo per ambire a possedere tutte le abilità dei migliori guerrieri presenti sulla Terra e diventare così l’essere perfetto.

Se ipoteticamente il redivivo Fiocco Rosso decidesse di creare una nuova versione di Cell basandosi magari sui dati raccolti e adattando la progettazione agli standard raggiunti da guerrieri quali Goku o Gohan, visto che sarà lui il protagonista, il risultato non solo sarebbe differente dall’androide conosciuto in Dragon Ball Z, ma porterebbe quasi sicuramente alla creazione di un essere caratterialmente diverso.

È possibile trasferire i ricordi del Cell originale nel corpo di un nuovo androide costruito ad hoc, ma la personalità non scaturisce unicamente da questi. Un nuovo Cell potrebbe quindi risultare più rischioso del previsto, in quanto apparirebbe diverso sotto molti punti di vista e potrebbe deludere una buona fetta di appassionati. Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.

Per finire vi lasciamo al trailer di Crunchyroll di Dragon Ball Super: Super Hero.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2