Dragon Ball Super: Super Hero, i pensieri di Toriyama sull'assenza di Goku e Vegeta

Dragon Ball Super: Super Hero, i pensieri di Toriyama sull'assenza di Goku e Vegeta
di

Dragon Ball Super: Super Hero rappresenta un progetto unico nella vasta produzione ispirata all’universo di Akira Toriyama. Oltre ad essere la prima pellicola del franchise ad adottare completamente l’animazione in 3D, una particolarità che la contraddistingue dalle precedenti è l’assenza di Goku e Vegeta come protagonisti, ma per quale motivo?

A rispondere alla domanda è stato lo stesso Toriyama che parlando in generale del film, e dando anche una sua opinione sul progetto completo, si è soffermato proprio sulla scelta di spostare l’attenzione dai due Saiyan che ormai rivestono un ruolo centrale da diversi anni. Dopo essersi soffermato, in una precedente intervista, sulla decisione di rendere Gohan e Piccolo i veri protagonisti, il maestro ha ammesso di aver omesso Goku e Vegeta per essere libero di raccontare una storia di scala minore rispetto a quanto visto ultimamente.

Le minacce affrontare dai due Saiyan li hanno spesso costretti a spostarsi tra pianeti e sistemi diversi. Stavolta però Toriyama ha voluto mantenere la narrazione sulla Terra, riprendendo anche un vecchio nemico conosciuto in passato: l’Armata del Fiocco Rosso. “Volevo riportare le cose alle radici, e ambientare la storia in una piccola area sulla Terra” così ha commentato Toriyama, prima di affermare di essere stato profondamente preoccupato per aver sostituito i protagonisti.

“Per chiudere in bellezza, Goku e Vegeta non sono in prima linea. Mentre cercavo di immaginare una storia interessante, ero costantemente preoccupato che apparisse come piatta, pensieri che di fronte all’ottimo prodotto confezionato dal team di animatori e registi sono spariti, lasciando spazio all'apprezzamento di come sono stati realizzati i combattimenti.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5