Dragon Ball Super: Super Hero e il ritorno di Broly, che ruolo avrà?

Dragon Ball Super: Super Hero e il ritorno di Broly, che ruolo avrà?
di

La prima sorpresa di Dragon Ball Super: Super Hero, il lungometraggio della saga programmato per il 2022, è stata la realizzazione in 3DCG, che in pochi si aspettavano per un brand di questa portata. Ha poi fatto seguito un trailer con tanti punti interessanti, ma ce n'è uno in particolare che ha suscitato l'attenzione dei fan.

Anche se per pochissimi frame, nel trailer di Dragon Ball Super: Super Hero è apparso Broly, il super saiyan introdotto canonicamente dallo scorso film del franchise. Considerato il tema del film e il fatto che non è apparso nel manga di Dragon Ball Super, non ci si aspettava il ritorno del saiyan. E a questo punto, che ruolo avrà Broly in Dragon Ball Super: Super Hero?

La probabilità maggiore si concentra su un ruolo collaterale, con un Broly che fa semplicemente da sparring partner di Goku e che quindi apparirà in poche scene. Pur con un lieve approfondimento, Broly potrebbe non fare un'apparizione consistente in questo film che sembra volersi concentrare su altri personaggi.

C'è anche la possibilità che il Broly che vediamo non sia il vero Broly. Durante una delle fasi del trailer vediamo infatti Goku, Vegeta e Majin Bu in versione malvagi in alcuni maxischermi, una cosa ancora da approfondire, ma se i nuovi nemici hanno qualche metodo per ricreare una versione malvagia dei protagonisti, lo stesso potrebbe essere accaduto al super saiyan leggendario. Sarebbe quindi un antagonista del film, anche se stavolta solo per poco tempo.

L'ultima possibilità è che Broly sia il famoso Super Hero del film e che aiuterà i protagonisti nella lotta contro i misteriosi avversari. L'ipotesi principale rimane tuttavia la prima, ovvero con un Broly con un ruolo più defilato nel film. Bisognerà attendere le prossime informazioni su Dragon Ball Super: Super Hero per avere un'idea più chiara.

Quanto è interessante?
2