di

Sebbene l'apice della forza di Son Goku corrisponda all'Ultra Istinto, in Dragon Ball Super ha debuttato anche un'altra trasformazione che ha mandato in visibilio il pubblico. Parliamo del Super Saiyan Blue Kaioken, combinazione letale e affascinante omaggiata dall'ultima figure da collezione su licenza ufficiale Bandai.

Realizzata da S.H.Figuarts su licenza Premium Bandai, questa figure snodabile vede Goku esibire una delle trasformazioni più iconiche della serie anime di Dragon Ball Super, il Super Saiyan Blue Kaioken, ossia la combinazione tra la tecnica appresa da Re Kaioh del Nord e l'infusione del ki divino nel Super Saiyan.

Presentata ufficialmente al New York Comic-Con 2021, grande palcoscenico in cui è stato svelato il trailer della pellicola Super Hero, questa figure presenta dei colori glitterati che replicano l'aura della trasformazione, tre espressioni facciali diverse e parti del corpo snodabili, così da poter far assumere a Goku la posa preferita. In preordine al prezzo di 60 dollari, verrà spedita nell'aprile del 2022.

Per chi non dovesse ricordarselo, il Super Saiyan Blue Kaioken ha fatto il suo debutto nell'arco del torneo del potere, e più precisamente nell'episodio 39 della serie anime. Utilizzata nel combattimento con Jiren, però, questa forma dall'aspetto imponente, che mischia l'aura rossa del Kaioken a quella azzurra del Super Saiyan Blue, si è rivelata inefficace.

Vi ricordiamo che questa trasformazione è anime original, in quanto mai apparsa nel manga. Qui, vi spieghiamo il motivo per cui il Super Saiyan Blue Kaioken non viene utilizzato da Goku. Vi lasciamo alle sneakers ufficiali del franchise, nate dalla collaborazione tra Dragon Ball e FILA.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3