Dragon Ball Super, il Super Saiyan è morto? Ecco perché potremmo non vederlo più

Dragon Ball Super, il Super Saiyan è morto? Ecco perché potremmo non vederlo più
di

Nell'ultimo periodo non si fa che parlare della nuova trasformazione di Vegeta, il risultato di duri allenamenti con Beerus che finalmente avvicinano il Principe dei Saiyan al livello dell'eterno rivale. Ma cosa ne sarà, a questo punto della storia, del Super Saiyan in Dragon Ball Super?

Allo stato attuale delle cose, il Super Saiyan è diventato un potere obsoleto se paragonato ai risultati raggiunti da Goku e Vegeta grazie agli allenamenti rispettivamente con un dio della distruzione e con Whis. Ormai da tempo il manga è subentrato nella sfera del divino che poco spazio lascia ad una trasformazione che, seppur iconica, non è più sufficiente per fronteggiare rivali sempre più potenti.

Certo, l'Ultra Istinto potrebbe ulteriormente migliorarsi con il Super Saiyan, nonostante siano l'uno l'antitesi dell'altro, eppure sarebbe un livello che durerebbe estremamente poco dal momento che Goku può contare già della trasformazione in SSJ God. Toyotaro ha provato a riportare in auge la storica trasformazione con la nuova forma di Vegeta con quello che sembra essere però un riciclo di una vecchia idea di Akira Toriyama. In ogni caso, questo potere non è ormai più sufficiente per i protagonisti che possono contare sul proprio arsenale di abilità e tecniche ben superiori e meno dispendiose di energie.

Secondo voi, invece, gli autori troveranno un modo per rivitalizzare il Super Saiyan? Diteci la vostra opinione a riguardo con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
4