Dragon Ball Super: svelato il segreto dell'immenso potere dei Saiyan dell'Universo 6!

di
Dopo aver spiegato nel dettaglio i requisiti indispensabili per diventare un Super Saiyan, la recente intervista ad Akira Toriyama, pubblicata proprio negli ultimi giorni da Saikyo Jump, svela le ragioni per cui i Saiyan dell’Universo 6 siano diventati così potenti in pochissimo tempo.

Come appreso stamani, non tutti i Saiyan dispongono della capacità innata di diventare un super guerriero; al contrario, questa leggendaria trasformazione richiede innanzitutto che il corpo del guerriero contenga le cosiddette “Cellule-S”. Un animo puro, poi, attraverso un forte innesco di rabbia, permette di accrescere esponenzialmente le suddette cellule, scatenando appunto la trasformazione in Super Saiyan.

Secondo quanto aggiunto dal sensei Toriyama, i Saiyan del Sesto Universo introdotti in Dragon Ball Super, essendo un popolo pacifico e votato alla giustizia (non per nulla rappresentano una forza di polizia spaziale), dispongono di una quantità abnorme di Cellule-S. È dunque questo il motivo che ha permesso a Kale, Cabba e Caulifla di raggiungere in poco tempo persino lo stadio di Super Saiyan di secondo livello.

Sempre per questa precisa ragione, i malvagi Saiyan del Settimo Universo, votati invece alla distruzione e alla vendita dei pianeti altrui, hanno ottenuto solo di rado questo straordinario power-up. Goku e i suoi eredi, al contrario, pacifici e dediti alla difesa della Terra, hanno dunque potuto accrescere le proprie Cellule-S nel corso degli anni, attraverso il duro allenamento e qualche indispensabile scatto d'ira.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
7