Dragon Ball Super: una teoria sul ruolo di Bardack nell'evoluzione dell'Ultra Istinto

Dragon Ball Super: una teoria sul ruolo di Bardack nell'evoluzione dell'Ultra Istinto
di

Le tavole conclusive del capitolo 82 di Dragon Ball Super hanno anticipato un nuovo flashback con protagonista Bardack. Finora il padre di Goku è apparso in diverse istanze nel corso della saga di Granolah, tuttavia stavolta sembra aver effettivamente causato una forte reazione nel protagonista, che potrebbe portare a interessanti sviluppi.

Il capitolo in questione ha scaturito diverse teorie, anche in merito la curiosa apparizione del Pesce dell’Oracolo, ma una delle più interessanti concerne proprio l’importanza del ricordo delle ultime parole pronunciate da Bardack, poco prima che il neonato Saiyan lasciasse il pianeta Vegeta. La scena è stata immediatamente collegata al consiglio che Whis ha dato al protagonista poco prima per riuscire ad usare meglio l’Ultra Istinto: “In fondo, cosa sei veramente?”.

A questo va aggiunto anche il fatto che ascoltare la registrazione contenuta nello scouter di Bardack potrebbe effettivamente svelare un punto debole di Gas o una strategia da adottare per sconfiggerlo, e quindi donare un grosso vantaggio ai protagonisti. Tuttavia gran parte della community continua ad essere convinta che sarà Goku a salvare l’universo dalla minaccia degli Heeter, e quindi potrebbe essere lui il fantomatico guerriero più potente in grado di ristabilire l’equilibrio, come anticipato dalla profezia del Pesce dell’Oracolo.

Goku è stato però sconvolto dal ricordare l’addio di suo padre, e potrebbe abbracciare nuovamente la sua natura di Saiyan, e quindi onorare in qualche modo l’eredità di Bardack, unendola all’Ultra Istinto e raggiungendo così il suo personale stadio della tecnica divina. Cosa ne pensate di questa teoria? Fatecelo sapere lasciando un commento.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1