Dragon Ball Super: Toriyama ha corretto il concept originale di Toyotaro per Jiren

Dragon Ball Super: Toriyama ha corretto il concept originale di Toyotaro per Jiren
di

Sappiamo da sempre che, seppur l'autore del manga di Dragon Ball Super sia Toyotaro, la supervisione madre avviene sempre da parte di Toriyama, sia per la storia che per il design. Grazie all'ottavo tankobon, disponibile da oggi in Giappone, apprendiamo un piccolo dettaglio sul concept di Jiren.

All'interno del volumetto, infatti, sono presenti una serie di curiosità, tra cui le dichiarazioni stesse di Akira Toriyama e alcuni disegni aggiuntivi di Toyotaro. Tra i contenuti dell'albo figurano anche degli sketch preliminari di Jiren, accompagnati dalla spiegazione secondo cui il sensei dovette rivedere leggermente, a suo tempo, il concept originale che il giovane mangaka aveva progettato per il Pride Trooper.

La differenza è minima, ma in sostanza Toyotaro aveva disegnato Jiren con i fianchi più larghi rispetto a quanto vediamo oggi nel manga. L'immagine in calce è molto esplicativa: a sinistra, in alto, presenta l'idea originale del discepolo di Toriyama, mentre in basso a destra abbiamo il prodotto finale dopo le correzioni del sensei, che ha deciso di stringere parecchio il girovita del guerriero più potente dell'Universo 11.

Cosa ve ne pare? Vi ricordiamo che il capitolo 42 del manga di Dragon Ball Super, che dovrebbe effettivamente aprire l'ottavo volume dell'opera, ha portato a compimento il Torneo della Potenza e dato inizio alla nuova saga, inedita rispetto all'anime, intitolata Il Prigioniero della Pattuglia Galattica.

Quanto è interessante?
3

In attesa della nuova serie, rivivi le emozioni di Dragon Ball Super con il cofanetto Blu-Ray e DVD contenente i primi dodici episodi con libretto a colori e contenuti extra.