Dragon Ball Super: Toyotaro disegna Goku Jr. di Dragon Ball GT

di

Che Dragon Ball GT sia un prodotto non canonico (e dunque non in continuity con le vicende successive a Dragon Ball Z) è chiaro ormai da anni, sin dal debutto di Dragon Ball Super. C'è, tuttavia, comunque grande rispetto per una serie che resta apprezzata da una parte del pubblico, e sembra che tra gli estimatori ci sia anche Toyotaro.

L'autore della versione manga di Dragon Ball Super ha infatti rappresentato un personaggio comparso nelle battute finali di Dragon Ball GT: parliamo di Goku Jr., discendente del leggendario di Son Goku e nipotino di una ormai anziana Pan. I due compaiono, per la precisione, nell'episodio finale di Dragon Ball GT durante una nuova edizione del Torneo Tenkaichi.

In questa occasione, i discendenti di Goku e Vegeta stanno per affrontarsi in un incontro, mentre sugli spalti nonna Pan affronta l'altezzosa madre di Vegeta Jr. Mentre il duello inizia, a Pan sembra di scorgere suo nonno Goku, nuovamente adulto, tra la folla del Torneo. Il nostro eroe poi scompare dalla vista di sua nipote, ma lo rivediamo camminare tra i passanti in un finale di serie rimasto tutt'ora enigmatico e misterioso.

La storia di Goku Jr. è poi continuata nell'unico special TV di Dragon Ball GT, intitolato L'Ultima Battaglia, che racconta del viaggio del piccolo guerriero per recuperare le Sfere del Drago ed esprimere il desiderio di far guarire sua nonna Pan da una malattia. In questa occasione, oltre a diventare Super Saiyan, entrerà in contatto proprio con lo spirito di Goku, il suo leggendario trisavolo. L'Ultima Battaglia è incluso nella Dragon Ball Film Collection, in uscita il 17 maggio in DVD e Blu-Ray.

Vi piace l'omaggio di Toyotaro, autore di Dragon Ball Super, al piccolo Goku Jr. di Dragon Ball GT?

Quanto è interessante?
4

In attesa della nuova serie, rivivi le emozioni di Dragon Ball Super con il cofanetto Blu-Ray e DVD contenente i primi dodici episodi con libretto a colori e contenuti extra.