di

Come vi abbiamo già riportato, in Giappone ha recentemente preso il via la stagione delle piogge. È un momento dell'anno davvero suggestivo e che suscita, spesso, le ispirazioni più varie per gli artisti nipponici. Uno di questi è Toyotaro, autore del manga di Dragon Ball Super, che ha effettuato nuovamente un disegno nostalgico.

Dopo aver rappresentato Goku sotto la pioggia, riesumando la celebre scena in cui compare per la prima volta da adulto in Dragon Ball dopo il duro allenamento presso il palazzo di Dio, il giovane mangaka di Dragon Ball Super ha illustrato Vegeta.

L'occasione è nuovamente nostalgica: il disegno omaggia sempre la stagione delle piogge, rappresentando il principe dei Saiyan in piedi sotto una pioggia battente, intento a guardare verso il cielo. I fan più attenti e "romantici" ricorderanno che l'allievo di Akira Toriyama ha illustrato una celebre scena tratta dalla Saga degli Androidi in Dragon Ball Z.

Nell'episodio in questione, la cui sequenza ve la riportiamo in alto per rinfrescarvi la memoria, assistiamo a un Vegeta retto in piedi, sotto la pioggia, proprio come nello sketch di Toyotaro. In quel frangente il Saiyan, dopo aver ricevuto una sonora sconfitta da parte di C-18, biasima sé stesso per non essere riuscito a sconfiggere gli Androidi, appellandosi a tutto il proprio orgoglio da guerriero per trovare la forza necessaria a sconfiggere i suoi nemici.

Ricordavate questa scena? E vi piace l'omaggio di Toyotaro?

Quanto è interessante?
4

In attesa della nuova serie, rivivi le emozioni di Dragon Ball Super con il cofanetto Blu-Ray e DVD contenente i primi dodici episodi con libretto a colori e contenuti extra.