di

A breve uscirà il nuovo attesissimo capitolo di Dragon Ball Super che darà ufficialmente il via alla Saga del Sopravvissuto Granolla. Ad ora non abbiamo che poche informazioni sul nuovo personaggio di Toyotaro, tuttavia il sensei ha fornito qualche dettaglio nel corso di una breve intervista. Ecco le ultime novità sul misterioso ceruleano.

Negli spoiler del capitolo 68 di Dragon Ball Super abbiamo fatto la conoscenza di Granolla, un sopravvissuto di una delle tante invasioni compiute da Freezer e dalla sua armata prima della dipartita dell'Imperatore del Male contro Goku su Namecc. Toyotaro ha svelato qualche curiosità su di lui e sulla nuova saga nel corso di un Q&A pubblicato sulla rivista VJump.

  1. Q. "A quali personaggi dobbiamo prestare maggiormente attenzione nella nuova saga?"
    A. "Ovviamente vorrei che diate le giuste attenzioni soprattutto a Granolla, ma non lascerei da parte nemmeno quel gruppo conosciuto col nome di "Heata". Inoltre, c'è una correlazione davvero sorprendente con un un certo personaggio che sarà presto rivelata, quindi mi raccomando, state attenti anche a loro!"
  2. Q. "Quale immagine hai in mente mentre disegni il nuovo personaggio, Granolla?"
    A. "Lui è l'ultimo sopravvissuto dei Ceruleani, quindi l'ho immaginato come un solitario cacciatore di taglie. Anche se è un umanoide, ho enfatizzato alcune caratteristiche fisiche che lo separano dai terrestri. L'abbigliamento è tipico della sua razza così ho cercato di dargli un alone un po' retro."
  3. Q. "Quando disegni Granolla, ci sono punti a cui dedichi particolare attenzione o a cui presti più cura?"
    A. "Con quella sorta di occhialino su un occhio è difficile bilanciare correttamente i suoi occhi, quindi prima disegno questi e solo dopo l'occhialino. Inoltre, quando si rivolge verso una certa direzione il suo occhio non si vede, il che rende difficile estrapolare le sue espressioni, e per questo cerco di giocare con le angolazioni per mostrarvele."
  4. Q. "Quali sono i punti salienti della Saga del Sopravvissuto Granolla?"
    A. "Toriyama ha ideato la trama basandosi su uno scenario che ha migliorato nel tempo, e io penso che sia riuscito a immaginare una fantastica storia. Ci sono alcuni eventi e informazioni sui background che solo il creatore originale dell'opera conosce, ecco perché penso che ne resterete elettrizzati. E ovviamente un altro punto saliente consisterà nelle battaglie che ti aspetti da Dragon Ball."

E voi, invece, cosa vi aspettate da questa nuova saga alla luce delle sue parole? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2