Dragon Ball Super: tutti i tributi a Hiromi Tsuru, la storica voce di Bulma

di
Il decesso di Hiromi Tsuru, la storica voce originale di Bulma, ha sconvolto profondamente la community di Dragon Ball, portando i fan a indirizzarle una serie serie di accorati messaggi e altrettanti disegni. A quanto pare, anche Toei Animation ha voluto omaggiare la collaboratrice scomparsa, e l’ha fatto attraverso l’episodio trasmesso solo ieri.

Non è ancora chiaro se il messaggio sia comparso prima o dopo la puntata #116 di Dragon Ball Super, ma Toei Animation ha dedicato queste esatte parole alla Tsuru: “Hiromi Tsuru, che per anni ha doppiato Bulma nella serie di Dragon Ball, è venuta a mancare. Preghiamo dal profondo dei nostri cuori affinché coraggio e gentilezza si diffondano nelle vite altrui, dall'infanzia all’età adulta”.

Su Twitter, intanto, il mangaka Toyotaro, che cura proprio l'adattamento cartaceo di Dragon Ball Super, ha dichiarato di non riuscire a immaginare Bulma con una voce che non sia quella della già compianta Tsuru-san, mentre Ryo Horikawa e Toshio Furukawa, doppiatori di Vegeta e Piccolo, hanno rispettivamente espresso il proprio dolore con incredulità ed una citazione tratta da un romanzo di Endo Shusaku: “L’umanità è così triste, Signore, e l’oceano è così blu”.

In calce all’articolo trovate infine lo sketch pubblicato dallo scrittore di Dragon Ball Super, Toshio Yoshita, l’illustrazione diffusa qualche giorno fa dalla stessa Toei Animation, il messaggio divulgato dalla divisione statunitense di Bandai Namco Entertainment, ed infine il bellissimo disegno realizzato da Yusuke Murata, l’illustratore di One-Punch Man.

Proprio Murata ha espresso il proprio amore verso la doppiatrice disegnando l’aspetto fresco e giovanile che Bulma aveva al tempo del suo esordio nella primissima serie di Dragon Ball, quando i suoi lunghi capelli erano raccolti in una coda di cavallo da un’adorabile fiocco rosso.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5