Dragon Ball Super: nell'ultimo capitolo Vegeta si ricorda la rivalità con Goku

Dragon Ball Super: nell'ultimo capitolo Vegeta si ricorda la rivalità con Goku
di

La saga attuale del manga di Dragon Ball Super ha messo in grossa difficoltà i nostri protagonisti, che non sono ancora riusciti a sgominare la minaccia rappresentata dal potente Moro. Sia Goku che Vegeta hanno dato fondo a tutte le loro energie, non trovando però alcun successo.

Data la portata dell'avversario i due Saiyan hanno dovuto fare team-up per avere qualche chance di vittoria, curiosamente Vegeta non ha avuto molte remore durante gli scontri, ma nel capitolo 51 viene a galla tutto l'orgoglio che contraddistingue il principe, il quale si è pronunciato così:

"Non posso permettermi di diventare di nuovo così sciocco. La prossima volta otterrò la vittoria. Su moro, su quei criminali e su Kakaroth".

Come è intuibile dalle sue parole, Vegeta è chiaramente arrabbiato per non essere in grado di risolvere questa situazione autonomamente. Nonostante lo sviluppo psicologico del personaggio, il principe conserva ancora la sua caratteristica rivalità contro Goku, che all'interno dello stesso capitolo ha chiesto a Merus di aiutarlo a risvegliare l'Ultra Istinto, e di conseguenza anche Vegeta deve rispondere con una nuova tecnica.

Il Saiyan è diretto sul pianeta Yardrat per imparare una nuova abilità speciale che gli possa essere utile nel confronto con Moro, e che gli permetta di avvicinarsi al suo rivale Goku. I due guerrieri, infatti, sembra, che abbiano preso delle strade differenti in termini evolutivi, da una parte Vegeta ha perfezionato il Super Saiyan Blue, dall'altra Goku ha virato verso una trasformazione più spirituale.

Il capitolo 51 ha mostrato la forma perfetta di Moro e ha messo in scena il combattimento tra Goku e Merus, all'interno del quale il Saiyan è rimasto sorpreso delle capacità del pattugliatore galattico.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3