Dragon Ball Super: l'Ultra Istinto è un'abilità o uno stato?

di
Come dimostrato nell’attuale arco narrativo di Dragon Ball Super, l’Ultra Istinto è un potere che va e viene in maniera abbastanza casuale, incrementando di molto i riflessi e la forza dei guerrieri che ne sono dotati. Ma si tratterà di un’abilità o di uno stato?

Attenzione possibile Spoiler

Nelle ultime settimane c’è molta incertezza riguardo questo straordinario potere che Goku ha mostrato prima contro Jiren, e la scorsa domenica contro Kefla. Proprio la terminologia utilizzata in questa seconda occasione ha sollevavo il dubbio che l’Ultra Istinto possa appunto essere uno stato vero e proprio, più che un’abilità.

Per la precisione, è stata la voce narrante che in genere accompagna la fine degli episodi a pronunciare le parole incriminate: “La sua estrema battaglia con Kefla è servita a scatenare di nuovo l’Ultra Istinto di Goku”. La teoria che possa trattarsi di uno stato è inoltre rafforzata dalla mutazione assunta dai suoi occhi, i quali diventano puntualmente argentati e si fanno ben più minacciosi del solito.

Di una cosa siamo certi. Che sia uno stato o un’abilità, il Saiyan padroneggerà gradualmente anche questo nuovo potere e alla lunga riuscirà ad usarlo a piacimento; chissà che addirittura non riesca, prima o poi, a combinarlo con le sue trasformazioni note per evolversi ulteriormente e superare i propri limiti ancora una volta. Il fatto che abbia ora accesso a questo raro stato suggerisce inoltre che potrebbe avere più consapevolezza di dé e del proprio Ki di quanta ne abbia un Dio della Distruzione come Lord Beerus, che difatti si è dimostrato pressoché sconvolto dall’improvviso miglioramento del Saiyan.

Dragon Ball Super torna domenica mattina, e chissà che proprio Whis e le divinità del multiverso, durante il nuovo episodio, non possano fornirci ulteriori informazioni su questo raro potere in grado di far impallidire persino un Dio della Distruzione.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4