Dragon Ball Super: una fan art ci mostra come sarebbe Yamcha con l'Ultra Istinto

di
Membro onorario dei Guerrieri Z fin dagli albori della squadra votata alla difesa della Terra, Yamcha è indubbiamente il grande assente dell’attuale arco narrativo di Dragon Ball Super, in quanto la produzione ha preferito cedere il suo posto al maestro Muten.

Protagonista di infiniti meme anche piuttosto divertenti, nonché di un tormentone legato alla sua primissima morte (avvenuta in Dragon Ball Z), Yamcha sembra aver finalmente ottenuto la sua vendetta! Uno dei suoi fan ha infatti diffuso via Deviant Art un disegno che lo vedrebbe addirittura in possesso del raro Ultra Istinto.

Disponibile in calce all’articolo, l’immagine appare molto dettagliata e dona al terrestre uno sguardo alquanto intimidatorio: l’eroe è infatti avvolto dalla stessa aura assunta da Goku in tale stato, i suoi occhi sono argentati e i capelli risultano parzialmente rivolti verso l’alto. Peccato che questa sua “evoluzione” non sia altro che un sogno, come dimostrato anche dal simpatico disegno posto in un angolino che ce lo mostra appunto schiacciare un pisolino...

Ma se la prolungata assenza del personaggio comincia già a farsi sentire, il suo simpatico doppiatore originale, Toshio Yoshita, è uno dei più attivi nella sconfinata community della serie, e negli ultimi mesi è stato più volte un’attendibile fonte di spoiler molto precisi e succulenti.

Sapevate, infine, che Yamcha è attualmente al centro di uno spin-off cartaceo intitolato "Dragon Ball Gaiden - Tensai Shitara Yamcha Datta Ken" (lett. “Dragon Ball Storia Parallela - Il caso di essere reincarnato in Yamcha”)?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4
Dragon Ball Super: una fan art ci mostra come sarebbe Yamcha con l'Ultra Istinto