Dragon Ball Super: il volume 13 conferma l'esistenza di un tredicesimo universo?

Dragon Ball Super: il volume 13 conferma l'esistenza di un tredicesimo universo?
di

Il manga di Dragon Ball Super si sta addentrando in una parabola delicata, in quanto i poteri di Goku e Vegeta sono a un punto di svolta. La battaglia contro Molo ha evidenziato i limiti dei due iconici eroi, messi alle strette da uno dei villain più forti mai scesi in campo. La figura che si erge come "ultima speranza" sembra essere proprio Merus.

L'entrata in scena di Merus ha portato numerose teorie al suo seguito, una delle quali il rischio cancellazione. Come sappiamo, infatti, le creature angeliche hanno il divieto categorico di abbandonare la propria neutralità per intromettersi negli affari a loro non di competenza, motivo per il quale rischia fortemente di dover fare i conti con le leggi dell'Universo. Il tutto, ovviamente, qualora Toyotaro non giustificasse la sua entrata in scena con un secondo fine.

Con l'uscita imminente del volume 13 di Dragon Ball Super sono arrivate le prime informazioni degli extra del tankobon, come alcuni elementi in merito ai personaggi. Nella fattispecie, il sensei ha evidenziato una sostanziale differenza per Whis e Merus, nella fattispecie nei riguardi del loro ruolo. Se quest'ultimo viene evidenziato come "Angelo Apprendista", Whis invece è chiaramente distinto sotto la nomea di "Angelo Guida", in virtù del proprio ruolo nei riguardi di Beerus.

Ma cos'è esattamente un Angelo Apprendista e in quale contesto vanno collocati vista la neutralità delle creature divine? Che ci sia di mezzo un 13° Universo all'interno del quale spicchi anche la figura di Molo? Diteci la vostra opinione a riguardo, come di consueto, con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2