Dragon Ball, Toriyama parla del SSJ God e conferma: "Goku un eroe? No, vuole solo vincere"

Dragon Ball, Toriyama parla del SSJ God e conferma: 'Goku un eroe? No, vuole solo vincere'
di

Pochi istanti fa è spuntata in rete una clamorosa intervista ad Akira Toriyama, autore di Dragon Ball, pubblicata esclusivamente in Giappone dopo il lancio di Dragon Ball Z - La battaglia degli dei e finalmente tradotta dai fan di Kanzenshuu. Nell'intervista l'autore parla di livelli di potenza, del SSJ God e dell'ambigua moralità di Goku.

L'autore ha iniziato parlando del film: "Non ho partecipato attivamente alle animazioni, principalmente perché non ho avuto abbastanza tempo per starci dietro. Oltretutto il mio livello non è abbastanza alto per produzioni di questo tipo, non sono un'animatore molto capace [...] Per lo scontro tra Goku e Beerus ho lasciato fare ai ragazzi di Toei. Ho scritto il concept e i dialoghi e gli ho dato qualche indicazione, ma per la battaglia ho preferito lasciargli carta bianca. Animano Dragon Ball da una vita, e ovviamente hanno soddisfatto le mie aspettative".

Successivamente, Toriyama ha parlato di Beerus e Goku: "Il Dio della Distruzione in principio avrebbe dovuto essere una figura malvagia e intimidatoria, come ci si aspetta dal nome, ma dopo averci lavorato un po' ho deciso di cancellare quasi tutto e ricominciare daccapo. Non credo avrebbe funzionato, riproporre sempre lo stesso tipo di antagonista avrebbe annoiato i fan, e avevo bisogno di qualcosa di più fresco. Per quanto riguarda Dragon Ball, o meglio, per Goku, la regola base non è quella di sconfiggere il villain, ma semplicemente di "vincere". A Goku non importa se l'avversario è buono o cattivo, il suo interesse è lo scontro in sé".

Quest'ultima dichiarazione si sposa perfettamente con quanto mostrato nel corso del Torneo del Potere in Dragon Ball Super, visto che il protagonista ha dichiarato più volte di "non essere un eroe" e di combattere solo per proteggere i propri amici e per diventare più forte.

Infine, il mangaka ha parlato del Super Saiyan God, del suo design e del significato della trasformazione: "Inizialmente non volevo creare un'altra trasformazione pomposa, rendendo Goku ancora più macho, quindi alla fine ho optato per qualcosa di esteticamente più semplice, cambiando solo colore di capelli e occhi. Livelli di potenza? Beh, se Beerus è un 10, allora direi che Goku Super Saiyan God è all'incirca un 6. Whis invece è un 15. I Saiyan diventano più forti combattendo, quindi dopo tanti scontri potrebbero riuscire a colmare il gap".

L'intervista in questione è stata pubblicata prima dell'arrivo della serie anime di Dragon Ball Super, ed è affascinante pensare a come molte cose siano cambiate. A tal proposito, vi ricordiamo che sono stati recentemente pubblicati gli spoiler sul capitolo 69 di Dragon Ball Super, e che secondo un insider sarà un capitolo estremamente importante.

FONTE: Kanzenshuu
Quanto è interessante?
6