Dragon Ball, ufficiale: sono 300 milioni le copie in circolazione in tutto il mondo

Dragon Ball, ufficiale: sono 300 milioni le copie in circolazione in tutto il mondo
di

Nonostante la spaventosa crescita di Demon Slayer, il gioiellino di Koyoharu Gotouge ha ancora tanta strada da fare per raggiungere quei titoli che siedono al vertice della cultura manga. Dragon Ball continua a mantenere un posto d'onore nel settore e salda la sua posizione in classifica tra i fumetti giapponesi più venduti in tutto il mondo.

Con oltre 35 anni di storia alle spalle, Dragon Ball è ancora un pilastro del medium, un capolavoro che fa a scuola alle nuove generazioni e che continua ad accompagnare milioni di fan in tutto il globo. La serie, infatti, è seconda solo al campione di incassi, ONE PIECE, che ancora oggi siede al vertice con oltre 470 milioni di copie vendute.

Seppur con un netto scarto, anche il gioiellino di Akira Toriyama non è da meno in termini di numeri. Recentemente Kazuhiko Torishima, uno dei primi editor del sensei, ha rivelato pubblicamento sulla rivista Saikyo Jump che Dragon Ball ha ufficialmente superato le 300 milioni di copie in circolazione in tutto il mondo sommando ogni spin-off, tutti i sequel e le riedizioni. Numeri straordinari e che certificano ulteriormente l'importanza di Dragon Ball nella cultura manga.

E voi, invece, vi aspettavate l'ennesimo traguardo per il franchise? Fatecelo sapere, come al solito, con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
2