Dragon Ball: l'universo di Toriyama incontra D&D grazie ad una campagna homebrew

Dragon Ball: l'universo di Toriyama incontra D&D grazie ad una campagna homebrew
di

L'universo di Dragon Ball , nato dalla mente del maestro Akira Toriyama più di 35 anni fa, è stato in grado di conquistare milioni di appassionati. Il personaggio di Goku è diventato una vera icona, chiunque lo conosce anche se non ha mai avuto a che fare con la serie e questo vale anche per altri personaggi.

Essendo ormai parte della cultura legata non unicamente ai manga e agli anime, molti personaggi di Dragon Ball sono incredibilmente amati, anche a distanza di anni, e molti vorrebbero il loro ritorno definitivo anche nella serie regolare più recente, Dragon Ball Super.

Per omaggiare l'incredibile mondo creato da Toriyama alcuni fan su Reddit hanno formato una community conosciuta come DragonBallDnD, che dà la possibilità di vivere storie simili a quelle dei Guerrieri Z, seguendo il regolamento del celebre gioco di ruolo fantasy Dungeons & Dragons.

Il gruppo è stato fondato alcuni mesi fa, e dopo aver concluso quella che sembra essere una lunga e intensa campagna homebrew, è stato rivelato qualche dettaglio per chi volesse intraprendere un'avventura del genere. Con molte razze e classi, sottoclassi e background a disposizione tra cui scegliere, il gioco invita i giocatori a creare un party molto variegato ed eclettico, preparato per affrontare i piani del Dungeon Master, che grazie a diversi strumenti e tabelle randomiche è in grado di generare scontri epici.

Come potete vedere seguendo questo link, si tratta di un lavoro preciso, curato, e, stando a quanto affermato dai giocatori che l'hanno provato, molto equilibrato. Ricordiamo che la potenza di Goku si è mostrata in due statue, e che Toyotaro ha dedicato uno sketch a Bardack in forma Oozaru.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2