Dragon Ball: un vecchio antagonista aveva già intuito la razza di appartenenza di Goku?

Dragon Ball: un vecchio antagonista aveva già intuito la razza di appartenenza di Goku?
di

Ben prima che Goku stesso scoprisse di essere un Saiyan, un villain di Dragon Ball suggerì al pubblico che il protagonista non era un essere umano, ma bensì un alieno. Andiamo alla scoperta di questo curioso retroscena datato ormai più di vent'anni fa.

Che Son Goku non fosse un comune bambino umano lo si intuì sin dalla sua primissima apparizione. Tuttavia, gli esseri che popolavano il mondo creato da Akira Toriyama erano tutti a dir poco bizzarri, per cui la community dell'epoca non si pose troppe domande sulla vera natura del protagonista. Solamente all'alba della serie Z, venne poi chiarito che Goku è in realtà un Saiyan, inviato alla conquista del Pianeta Terra quando era ancora solamente un neonato. Un utente Reddit ha però notato che la verità su Goku fu in qualche modo anticipata anche nella serie originale.

Nel corso della lotta con il Sergente Metallic, Goku venne analizzato dagli scanner dell'androide. La lettura del macchinario fu chiara, il protagonista venne catalogato come un "alieno". Dunque, che Goku fosse un alieno non lo si scoprì in Dragon Ball Z, ma nella serie classica. Specifichiamo tuttavia che questo è un evento esclusivo della serie anime, e che nel manga non accade nulla di tutto ciò.

E voi, avevate mai notato questo "leak" sulle origini di Goku? Vi lasciamo a un'innovativa pubblicità 3D di Dragon Ball e a una meravigliosa statuetta che ritrae il faticoso allenamento di Goku bambino.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3