Dragon Ball: Vegeta diventa un samurai grazie alla figure di LuckyKay Studio

Dragon Ball: Vegeta diventa un samurai grazie alla figure di LuckyKay Studio
di

La serie di Dragon Ball ha contenuto sin dalle prime sequenze molti riferimenti al mondo orientale e anche in parte alla mitologia nipponica, e di recente lo studio LuckyKay ha voluto rendere il legame tra l'opera di Akira Toriyama e il passato del Giappone più profondo, cambiando il design di alcuni personaggi, tra cui si trova anche Vegeta.

Come potete infatti vedere dal post riportato in calce, condiviso sui social dall'utente @iker_logan, l'orgoglioso Principe dei Saiyan è stato trasformato in un perfetto samurai. Gli artisti di LuckyKay sono stati molto precisi e altrettanto attenti nel realizzare una figure che sapesse ritrarre alla perfezione l'espressione indispettita di Vegeta, e soprattutto di adattare la sua iconica armatura da battaglia dei Saiyan in uno stile che riprende totalmente quello degli abili guerrieri spadaccini che ricoprirono un ruolo fondamentale negli scontri tra i daimyo.

Al fianco di Vegeta lo studio ha presentato anche Son Goku, Gohan Super Saiyan 2, e Majin Bu nel medesimo stile, tipico del periodo Edo. Per chi fosse interessato la particolare figure del Principe dei Saiyan sarà disponibile nel corso di quest'anno ad un prezzo di 295 euro.

Ricordiamo che di recente Vegeta e il suo doppiatore hanno sfidato Godzilla in un tweet, e vi lasciamo ad un bel cosplay di Bulma ad opera dell'italiana Lulu.

Quanto è interessante?
3