Dragon Ball fa volare Toei Animation: i guadagni del 2022 in un nuovo report

Dragon Ball fa volare Toei Animation: i guadagni del 2022 in un nuovo report
di

Toei Animation al giorno d'oggi può contare su tanti titoli di spessore. Nonostante il problema dell'hacker che ha impedito allo studio di lavorare ai propri progetti per diverse settimane, obbligando a diversi rinvii, l'azienda si trova in una posizione solida e può vantare introiti molto importanti.

Con l'anno fiscale che si è concluso lo scorso mese in Giappone, è tempo di vedere i dati pubblicati dall'azienda. Toei Animation ovviamente può vantare il contributo di Dragon Ball che ha portato ben 127 miliardi di yen (circa 950 milioni di euro) nelle casse dell'azienda. Ovviamente a fare felici gli azionisti ci pensano tanti altri brand di spessore: dopo Dragon Ball segue Mobile Suit Gundam con 100 miliardi di yen. L'elenco dei big five viene poi completato da ONE PIECE, Kamen Rider e Naruto.

Il 2022 non sarà esente da novità per Toei Animation: i numeri di Dragon Ball e ONE PIECE cresceranno indubbiamente grazie al contributo dei due lungometraggi animati in preparazione, rispettivamente Dragon Ball Super: Super Hero e ONE PIECE: RED. Secondo l'azienda, il franchise con Goku e compagni potrebbe già sforare i 66 miliardi di yen nel primo trimestre, e quindi raggiungere la cifra record di 133 miliardi di yen alla fine dell'anno fiscale secondo le previsioni.

Di certo Toei sta traendo tanta soddisfazione da Dragon Ball Super e gli altri titoli che ha in scuderia.

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
3