Dragon Ball Z 30th Anniversary: Funimation risponde alle critiche dei fan

Dragon Ball Z 30th Anniversary: Funimation risponde alle critiche dei fan
di

L'edizione da collezione Dragon Ball Z 30th Anniversary, realizzata per celebrare i 30 anni della serie anime, non smette di far parlare di sé. Dopo le preccupazioni dei fan discusse solamente qualche giorno fa, Funimation ha rilasciato una dichiarazioni a riguardo.

Sono trascorsi 30 anni da quando Dragon Ball Z è arrivato sul piccolo schermo per la prima volta, ma nonostante ciò, è stato tutt'altro che dimenticato. Negli anni è diventato uno dei franchise più importanti nel mondo dell'animazione giapponese. L'amore dei fan può diventare però un'arma a doppio taglio e le <strong>scelte prese da Funimation</strong> riguardo il box, hanno fatto innervosire alcuni appassionati.

La collector's è stata annunciata già diversi mesi fa, anche se le critiche hanno iniziato ad arrivare solamente dopo che è stato reso disponibile il teaser in cui sono state mostrate alcune scene rimasterizzate.

Funimation ha quindi rilasciato una <strong>dichiarazione</strong> in cui spiega come è stato realizzato il box e il perchè delle scelte prese:

"Abbiamo il materiale per l'intera serie Dragon Ball Z dall'inizio alla fine, trasferiti da come erano in pellicola. Le nostre precedenti versioni Blu-ray di Dragon Ball Z sono state ritagliate in 16:9 per adattarsi ai moderni standard che si sono evoluti nel corso degli anni, quando il widescreen è diventato il più adottato. Per questo particolare progetto, volevamo pubblicare la serie in 4:3 per il sottoinsieme più hardcore dei fan di DBZ che vogliono rivivere la serie con maggiore integrità". Ha scritto la compagnia.

"Riguardo alla qualità dell'immagine, c'è una riduzione del rumore video digitale per ripulire parte del rumore, della polvere e della grana dai materiali originali, che ritenevamo obbligatorio per questa versione."

Ora starà ai fan decidere se queste scelte sono in linea con ciò che volevano oppure no. Nel mentre, vi rimandiamo allo splendido box-art di Dragon Ball Super: Broly dell'edizione home video giapponese.

Voi cosa ne pensate di questa controversia?

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5