Dragon Ball Z: un artista ci regala una nuova versione di Raditz

Dragon Ball Z: un artista ci regala una nuova versione di Raditz
di

Su Twitter nelle scorse ore è apparsa un'illustratore, ad opera di un famoso disegnatore, che raffigura Raditz, il fratello maggiore di Goku, in una versione inedita. Andiamo a scoprire se il crudele consanguineo del nostro protagonista è migliorati dai tempi di Dragon Ball Z.

Franchise con il peso specifico di Dragon Ball non hanno certo bisogno di niente per mantenere alta l'attenzione su di loro, visto che il pubblico non fa che aumentare. Ma eventi come quello che ci attende domani, e cioè il debutto sugli schermi giapponesi di Dragon Ball Super: Broly, sono certamente un'ulteriore spinta per il brand, e per i suoi personaggi che lo popolano.

Grazie al profondo tuffo nel passato che una gran parte della pellicola rappresenterà per l'universo creato da Akira Toriyama, alcuni protagonisti da tempo passati in secondo piano si riprenderanno, almeno per un momento, le luci della ribalta.

Uno di questi sarà probabilmente Raditz, il fratello maggiore del protagonista Goku, che verrà mostrato nella sua fase giovanile proprio nella parte del film ambientata sul Pianeta Vegeta. Per l'occasione, un artista molto noto ha pubblicato su Twitter un'illustrazione che raffigura il sadico fratello di Goku in una maniera a cui Dragon Ball Z non ci aveva abituato.

Come potete vedere dal disegno riportato nel post in calce alla notizia, Raditz indossa la tuta tipica di Vegeta e di molti Saiyan, che differisce da quella da lui utilizzata in Z. Proprio vicino a Vegeta infatti verrà mostrato nel corso della pellicola su Broly. L'artista in questione, Dragon Garow Lee, ammette scherzosamente:

"Avevo in mente di provare a disegnare un Raditz nei panni del buon fratello maggiore, ma è venuto fuori solo qualcuno che somiglia a Vegeta con i capelli lunghi".

Cosa ne pensate? Vi piace questa versione particolare del fratello di che Goku è costretto ad uccidere al principio di Dragon Ball Z?

Ricordiamo che Dragon Ball Super: Broly invece arriverà domani in Giappone, per poi debuttare il 28 febbraio 2019 anche nelle sale italiane. Domani, in concomitanza con l'esordio mondiale, Everyeye pubblicherà anche la recensione in anteprima della pellicola.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2