Dragon Ball Z, una fan art immagina Gohan e Cell tra i grattacieli di NY!

Dragon Ball Z, una fan art immagina Gohan e Cell tra i grattacieli di NY!
di

L'esplosione dei trasformatori che ha illuminato il cielo di New York all'inizio di questa settimana ha attirato l'attenzione di diverse persone che si sono sbizzarrite sul web. Alcuni hanno pensato agli UFO, altri si sono divertiti ad immaginare che quell'intensa luce blu fosse il frutto di una delle battaglie iconiche di Dragon Ball Z.

Tra tanti, l'ormai noto fan della serie di Dragon Ball, BossLogic, ha voluto aggiungere il suo tocco personale sul suo profilo Instagram con un'immagine del cielo newyorchese illuminato da un fascio di colore blu dovuto all'esplosione del trasformatore. Potete vedere la particolare ed artistica immagine in calce all'articolo.

Il commento riportato dall'utente recita "Miglior episodio! #Dbz". BossLogic, inserendo digitalmente quelli che sembrerebbero essere Gohan e Cell all'immagine originale, ha voluto ricreare l'epico scontro tra due personaggi importanti della serie animata di Dragon Ball Z. L'opera ha voluto rendere onore all'episodio in cui il giovane figlio di Goku sconfigge Cell con un'onda distruttiva che, trapassandolo, lo uccide una volta per tutte.

Nell'immagine di BossLogic, è ben visibile la parziale disintegrazione dell'avversario collocato al centro del cielo di New York, investito dal colpo scagliato da quello che sembra essere Gohan (si tratta sicuramente di un Saiyan) collocato sulla destra. Un accostamento singolare e una fantasia incredibile che hanno dato vita a una immagine incredibile, come tutti i lavori di questo straordinario artista. Un tocco originale, condividete?

Ricordiamo che si è da poco concluso il Jump Festa 2019 di Tokyo e al termine del panel è stato diffuso un messaggio da parte di Akira Toriyama dedicato a tutti i fan del mondo, svelando alcune novità sul futuro della serie.

Quanto è interessante?
2
Visualizza questo post su Instagram

Best episode! #dbz

Un post condiviso da Bosslogic (@bosslogic) in data: