Dragon Ball Z: una bella C18 nel cosplay di Seracoss

Dragon Ball Z: una bella C18 nel cosplay di Seracoss
di

C18 è uno dei personaggi più famosi di Dragon Ball Z. Akira Toriyama l'ha introdotta durante la saga di Cell, una delle ultime del manga originale, e per per lungo tempo è stata l'unica combattente donna dell'opera. Oltre al suo contributo - inizialmente da nemica - al manga nella saga di Cell, è infatti scesa in campo durante il Torneo Tenkaichi.

All'epoca sembrava un avversario estremamente forte, i più potenti fino a quel momento, in un manga che aveva visto i saiyan prima e poi Freezer, l'imperatore galattico. Eppure anche lei e il suo gemello C17 furono costretti a cedere il passo a Cell. In ogni caso, bastò poco tempo per portare C18 dalla parte dell'umanità. Non si è mai scontrata quindi con Goku, neanche in Dragon Ball Super.

Messa un po' da parte con le saghe successive, in particolare le ultime disegnate da Toyotaro, ad eccezione del Torneo del Potere, ora C18 torna in questo cosplay realizzato da Seracoss. La cosplayer sceglie una delle versioni più famose dell'androide, quella completamente di jeans, con giacca e gonna di quel materiale, usato per la sua prima apparizione nel laboratorio del Dottor Gelo.

Conoscevate il vero nome di C17 e C18? E anche come sono stati creati i due androidi di Dragon Ball Z?

Quanto è interessante?
5