Dragon Ball Z: ecco le censure più assurde viste nell'anime

Dragon Ball Z: ecco le censure più assurde viste nell'anime
di

Dragon Ball Z arrivò nelle case degli spettatori nord americani nel 1996, con la compagnia Funimation che acquistò i diritti della serie in collaborazione con Saban Entertainment. Questa partnership ha però dato vita a una serie di censure insospettabili.

Le censure più evidenti di questa prima versione di Dragon Ball Z si possono notare nell'eradicazione del concetto di morte. Ironia della sorte, i primi episodi della serie sono tra i più violenti e sanguinosi. Durante la saga dei Sayan, buona parte dei Guerrieri Z viene colpita brutalmente e lo stesso Goku viene ucciso in combattimento. Nella versione di Funimation, i personaggi morti vengono "portati in un'altra dimensione" e i cadaveri semplicemente spariscono nel nulla.

Altro evento ricco di tagli e censure è l'arrivo di Nappa e Vegeta sulla Terra. Fuoriusciti dalle loro capsule, i due hanno seminato distruzione e spazzato via un'intera città. Per giustificare queste scene, venne detto che il paese "era stato distrutto nel fine settimana, quindi gli edifici erano vuoti". Addirittura, quando Nappa fa saltare in aria un elicottero, Tenshinhan afferma di poter vedere dei "paracadute".

L'aldilà è una componente fondamentale nel mondo di Dragon Ball; lì Goku ha imparato alcune delle sue migliori tecniche. Ma quando Goku arriva all'inferno, Funimation è riuscita a modificare la parola "Hell" con "HFIL" (Home For Infinite Losers - Casa dei perdenti).

Prima delle esplosioni di energia, le arti marziali erano il pane quotidiano di Dragon Ball. Ma il contatto fisico non era visto di buon occhio e al momento dell'impatto lo schermo veniva censurato con un lampo di luce. In seguito a queste censure al limite dell'assurdo, sarebbe bene rivivere i cinque migliori momenti di Dragon Ball Z.

La censura più sensata è quella che riguarda le scene di nudo. Nei primi episodi di Dragon Ball Z Gohan era spesso mostrato senza vestiti e per evitare scandali, Funimation coprì il bambino con alcuni stracci. Certamente, lo studio avrebbe vietato la messa in onda del cosplay di Dragon Ball di Chamomile.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
4