Dragon Ball Z: una fan art rivisita la prima morte di Goku dalla prospettiva del Saiyan

Dragon Ball Z: una fan art rivisita la prima morte di Goku dalla prospettiva del Saiyan
di

Nel corso delle tre serie di Dragon Ball, quattro se si considera GT, Goku non è praticamente mai stato definitivamente sconfitto e finito da un villain. Il Saiyan però, nonostante la spaventosa mole di incontri vinti e nemici abbattuti, è andato incontro alla morte per ben due volte, sacrificandosi per salvaguardare il bene comune.

Come ricorderanno i veterani della serie, la prima morte di Goku avvenne durante i primi episodi di Dragon Ball Z, quando al termine dello scontro con il fratello Raditz l'eroe decise di farsi colpire volontariamente dal Makankosappo (Cannone Speciale nella versione italiana) di Piccolo, rinunciando così la sua vita pur di proteggere quella del figlio Gohan.

Questa bellissima scena è stata riprodotta con una nuova e interessante prospettiva dall'utente Twitter ruto830, che tramite il disegno visibile in calce ha cercato di mostrare il punto di vista dello stesso Saiyan.

Episodi come questo hanno reso il protagonista dell'opera di Akira Toriyama il personaggio più amato della saga, una soddisfazione non da poco se si considera che Vegeta e Gohan hanno spesso combattuto per la stessa posizione. Secondo i tre sondaggi ufficiali redatti da Weekly Shonen Jump nel corso della serializzazione infatti, Goku si sarebbe piazzato al primo posto per ben due volte, cedendo il passo in un'occasione al figlio Gohan.

E voi cosa ne pensate? Vi piace il disegno dell'artista? Fatecelo sapere lasciando un commento nel riquadro sottostante! Se siete fan di opere simili inoltre, non potete davvero perdervi questo splendido ritratto di Gohan Super Saiyan 2 e la bellissima fan art ritraente Vegeta e la madre di Bulma!

Quanto è interessante?
5