Dragon Ball Z, la prima forma di Cell è la più spaventosa secondo i fan

Dragon Ball Z, la prima forma di Cell è la più spaventosa secondo i fan
di

Dragon Ball Z è ricco di momenti epici, ma allo stesso tempo non è esente da scene e personaggi macabri. Nonostante il carattere shonen e riservato ai ragazzi, Akira Toriyama ha dimostrato di avere un'interessante rivelante per le creature mostruose.

A partire da Freezer, fino a Majin Buu, la saga di Z è stata caratterizzata da personalità molto forti, non solo a livello di potenza ma anche a livello di design. L'opera del sensei, infatti, non manca di certo di creatività, di personaggi stravaganti e momenti crudi, che hanno reso un villain sempre più terribile e temibile. In un recente post condiviso da un fan su Reddit si è aperta una discussione circa il nemico più macabro dell'opera, risalendo quasi all'unanimità alla prima forma di Cell.

Infatti, la creatura speciale vittima delle folli sperimentazioni del Dottor Gelo è stato sin dal suo debutto caratterizzato da un design spaventoso, estremamente pericoloso in quanto chiunque affiancasse il suo cammino spariva misteriosamente, lasciando solo una traccia di vestiti. Nelle menti di giovani appassionati, questo resta un ricordo vivido, che ha fatto molto discutere nella community, ma allo stesso tempo apprezzare la scelta di Toriyama che non si è lasciato andare a censure e banalità.

Ne approfittiamo, infine, per ricordarvi che potete ripassare tutta la storia nella nostra Recensione di Dragon Ball Z. E voi, invece, cosa ne pensate di questa discussione, vi trovate d'accordo?

Quanto è interessante?
3