Dragon Ball Z: il Giappone arrivano degli splendidi dolci dedicati all'anime

Dragon Ball Z: il Giappone arrivano degli splendidi dolci dedicati all'anime
di

Tabemasu, il reparto di dolci di Bandai celebre per la produzione dei cosiddetti "taberareru masukotto" (mascotte commestibili), ha annunciato l'arrivo di una nuova serie di dolciumi dedicati a Dragon Ball Z, ed in particolare ispirati al design del Drago Shenron e delle sette sfere. In calce potete dare un'occhiata ai prodotti in questione.

Come potete notare si tratta di dei mini mochi, una variante dei tradizionali dolci giapponesi composti da riso glutinoso e ripieni con una confettura a scelta. I prodotti sono frutto di una collaborazione ufficiale e presentano, di conseguenza, il marchio di Dragon Ball Super. Oltre alla classiche sette sfere poi, è stato rivelato che ci saranno due sfere extra inedite, realizzate per l'occasione.

I set sono composti da due dolci, rispettivamente raffiguranti il Drago Shenron e una sfera casuale. Il costo è di circa 400 yen (€ 3,20) per il pacchetto base, ma a quanto pare dovrebbero essere disponibili anche dei set famiglia più vari e leggermente più costosi.

E voi cosa ne pensate? Vi piacciono? Fatecelo sapere con un commento! Nel caso in cui foste appassionati di Dragon Ball poi, non perdete l'occasione per dare un'occhiata ad altri due pezzi da collezione, il fantastico modellino in scala 1:1 di Majin Vegeta e la nuova statua dedicata al Super Saiyan di terzo livello.

Quanto è interessante?
4
Dragon Ball ZDragon Ball ZDragon Ball Z