Dragon Ball Z: oggi, 12 maggio, un temibile duo di Android giungeva sulla terra

Dragon Ball Z: oggi, 12 maggio, un temibile duo di Android giungeva sulla terra
di

Tutti amano Dragon Ball Z, tutti lo conoscono e lo hanno visto almeno una volta nella vita. È così famosa l'opera creata da Toriyama che anche i meno avvezzi al mondo anime e manga conoscono Goku, l'eroe che ha salvato la Terra così tante volte che ormai ne abbiamo perso il conto.

Ieri vi abbiamo fatto ascoltare l'incredibile versione acustica cantata da Hironobu Kageyama della sigla originale di Dragon Ball Z, mentre oggi vogliamo ricordarvi ciò che nella giornata di oggi, 12 maggio, accadeva nel mondo di Goku e compagni. Una giornata che per un'intera linea temporale ha significato l'inizio della fine. L'inizio del terrore e del dominio indiscusso di due esseri dalla forza spaventosa.

Infatti è il giorno in cui, come detto da Trunks del Futuro a Goku una volta giunto nel passato, "un temibile duo apparirà su un'isola a 9 km a sud-ovest da South City. Mostri con un potere al di là della tua immaginazione". Ebbene, se ancora non lo avete capito, è l'anniversario della comparsa di C-17 e C-18 sulla terra. E se nella serie di Dragon Ball Super i due si sono convertiti al bene, non possiamo e non dobbiamo dimenticare ciò di cui si sono macchiati e ciò che hanno fatto al mondo da cui Trunks dal futuro proviene.

Attualmente i nostri eroi stanno affrontando una minaccia senza precedenti, uno dei villain più potenti che la serie ha mai mostrato. Tuttavia, mentre tutti si domandano come andrà a finire lo scontro con Molo, non dobbiamo mai dimenticare il passato.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5