Dragon Ball Z: sono passati 30 anni da un evento indimenticabile, auguri al Super Saiyan

Dragon Ball Z: sono passati 30 anni da un evento indimenticabile, auguri al Super Saiyan
di

Sono passati ben trenta lunghi anni da un momento che ha segnato la storia e che ha cambiato irrimediabilmente il mondo dei battle shonen. Il 12 agosto del 1991, nel novantacinquesimo episodio dell'anime di Dragon Ball Z, Goku si trasformava in Super Saiyan per la primissima volta. Vi ricordate quell'epico avvenimento?

Un evento del tutto inaspettato, che ci ha lasciato di stucco e che non potremo mai dimenticare. Parliamo della prima trasformazione in Super Saiyan di Goku. Una scena incredibile e ricca di pathos che ha ispirato tutti i battle shonen futuri. Ma ricordate tutto di quel momento?

Per chi avesse la memoria corta, Goku divenne un Super Saiyan durante la Saga di Freezer. Sul Pianeta Namecc, il tiranno uccise brutalmente Crilin, il quale implorava pietà. Sconvolto dalla morte dell'amico, Son Goku si infuriò. Lampi iniziarono a cadere dal cielo, le sue pupille iniziarono a diventare azzurre e i suoi capelli biondi, rivolti verso l'alto. Kakarot aveva finalmente raggiunto lo stadio del Super Saiyan, terrorizzando l'antagonista.

Da quel giorno sono oggi passati esattamente trent'anni. Nel frattempo, Goku ha superato il Super Saiyan arrivando al livello di angeli e dei in Dragon Ball Super. Anche Megan Thee Stallion si è trasformata in un Super Saiyan di Dragon Ball. I volti dei personaggi di Dragon Ball nella realtà, ecco la ricostruzione di un fan.

Quanto è interessante?
5