Dragon Ball Z: la sensuale C18 distrugge Vegeta in questa costosa statuetta

Dragon Ball Z: la sensuale C18 distrugge Vegeta in questa costosa statuetta
di

Nella saga degli androidi di Dragon Ball Z conoscemmo gli androidi 17 e 18, due esseri creati dal dottor Gelo e con una forza inesauribile. I due gemelli furono in grado di mettere a tacere i saiyan Vegeta e Trunks, Piccolo e Tenshinhan. Solo Crilin si salvò dalla loro furia distruttrice, ma una delle scene più iconiche riguarda C18 e Vegeta.

Il combattimento che avvenne tra i due vide C18 distruggere completamente il saiyan, rompendogli un braccio e colpendolo a ripetizione. Quella scena di Dragon Ball Z è stata ripresa dalla statuetta di Green Leaf Studio, mostrata in calce dalla pagina Twitter di Mundo Kame. Nella riproduzione, lo studio ha deciso di ritrarre C18 in versione rossa, quindi con giacca e gonna bordeaux invece che blu, che trionfa su Vegeta, a terra e sotto alcuni cumuli di macerie.

La statuetta di Dragon Ball Z ha un costo di 493 euro, sarà alta 57,6 centimetri, profonda 25 centimetri e larga 23, con scala 1 a 4. Il periodo di lancio previsto al momento è del terzo trimestre del 2020, ovviamente suscettibile di eventuali ritardi. In questo periodo è già partita la possibilità di preordinare.

Sempre su Dragon Ball Z, una cosplayer ha realizzato C18 in modo perfetto, mentre ieri 5 maggio era l'anniversario del Cell Game.

Quanto è interessante?
5