Dragon Ball Z: il tatuaggio di un fan ci fa rivivere uno dei momenti più tristi dell'anime

Dragon Ball Z: il tatuaggio di un fan ci fa rivivere uno dei momenti più tristi dell'anime
di

Tutti conoscono il finale di Dragon Ball Z. Goku e compagni, dopo una miriade di avventure e scontri con ogni tipo di avversario, sconfiggono definitivamente Majin Buu e portano la pace nel mondo. Ma fu davvero questa la conclusione della prima, vera linea temporale ideata da Toriyama? Un fan ci ha ricordato la risposta esatta con un tatuaggio.

Come potete vedere in calce, l'utente Reddit yugiboyy ha mostrato alla fan base il suo tattoo dedicato a Trunks del Futuro, uno dei personaggi più amati della serie. Il disegno mostra la prima trasformazione di Trunks in Super Saiyan, avvenuta dopo il decesso di Gohan per mano degli androidi del Dr. Gero.

La prima linea temporale di Dragon Ball Z prevedeva infatti la morte di Goku per via di una malattia cardiaca, la cui cura sarebbe stata sviluppata solo diversi anni dopo. Il vero corso degli eventi vide tutti i Guerrieri Z soccombere per mano degli Androidi 17 e 18, ad eccezione dei soli Gohan e Trunks. Dopo aver assistito alla morte del primo il figlio di Vegeta riuscì a trasformarsi in Super Saiyan e decise di viaggiare indietro nel tempo per salvare Goku ed allenarsi, diventando così abbastanza forte da vendicare i suoi ex compagni.

Al contrario dei Guerrieri Z Trunks del Futuro è sempre stato solo dopo la morte dell'amico, e si è caricato più volte sulle spalle il peso della salvezza dell'umanità. Un tatuaggio è davvero il minimo per celebrare uno dei combattenti più tenaci dell'intera saga di Dragon Ball.

E voi cosa ne pensate? Vi piace l'omaggio del fan? Fatecelo sapere con un commento! Nel caso in cui foste fan dell'anime poi, vi consigliamo di dare un'occhiata alle ultime novità inerenti la nuova serie Dragon Ball Super 2, oltre che al nostro approfondimento sui migliori momenti di Dragon Ball Z.

Quanto è interessante?
6