Dragon Ball Z: Toriyama ha ammesso di aver pianto guardando lo speciale di Bardack

Dragon Ball Z: Toriyama ha ammesso di aver pianto guardando lo speciale di Bardack
di

Nel corso degli anni, tra combattimenti e storie d'amore e amicizia, Dragon Ball ci ha regalato intense emozioni. Un particolare evento è stato addirittura in grado di far commuovere il creatore dell'opera, il maestro Akira Toriyama.

Con il passato dei Saiyan che sta venendo messo in discussione nel preludio del nuovo arco narrativo di Dragon Ball Super, torniamo a rivivere uno degli episodi più toccanti del franchise; una particolare puntata che ha fatto piangere persino Toriyama.

Quando si tratta delle pellicole del brand, una delle più apprezzate è sicuramente Dragon Ball Z: Bardack - The Father of Goku, arrivata qui da noi in Italia otto anni dopo l'uscita originale con il nome di Dragon Ball Z - Le origini del mito.

Ambientato a cavallo tra gli episodi 63 e 64 della serie animata, questo episodio speciale racconta la storia di Bardack, il quale provò a ribellarsi all'esercito di Freezer e salvò suo figlio Kakaroth inviandolo sul Pianeta Terra.

"Quello speciale era buono. Ho pianto. L'ultima scena è stata davvero triste", disse Toriyama in un'intervista dell'epoca. Dato che a quanto pare il mangaka ne è un grande fan, potrebbe riutilizzare alcune di queste scene nella Saga del Sopravvissuto Granolah, nuova storia basata sul legame tra Freezer e i Saiyan, e il desiderio di vendetta del nuovo protagonista.

E voi invece cosa ne pensate della storica pellicola? Gohan annienta Cell in questo spettacolare artwork di Dragon Ball Z. Goku si trasforma in Super Saiyan in questo cosplay al femminile di Dragon Ball Z.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3