Dragon Ball: uomo diventa virale dopo aver costruito una navicella spaziale per il figlio

Dragon Ball: uomo diventa virale dopo aver costruito una navicella spaziale per il figlio
di

Dragon Ball, l'incredibile opera di Akira Toiyrama, continua nonostante la veneranda età a ispirare fan da tutte le parti del globo. Lo scorso sabato a tal proposito, un padre di famiglia ha iniziato a diventare virale sul web dopo aver condiviso un video ritraente la sua ultima creazione: un seggiolino a forma di navicella spaziale.

Questa assurda creazione è stata ideata dal giovane Alex Vazquez, un fan della saga che ha deciso di tenersi impegnato realizzando una nuova postazione per i pisolini del figlio. Il video è velocemente esploso su Facebook, raggiungendo la modica cifra di 2,2 milioni di visualizzazioni.

Nella serie televisiva, i Saiyan Pods (Attack Balls o Navicelle Saiyan nella versione italiana) sono dei veicoli utilizzati dagli abitanti del Pianeta Vegeta e dagli scagnozzi di Freezer. Il loro design diventò famoso nella prima metà degli anni 90, quando l'anime mostrò l'arrivo sul Pianeta Terra di Raditz, Vegeta e Nappa.

Il successo del video non è certo una sorpresa, soprattutto vista l'enorme crescita di popolarità subita dalla saga negli ultimi anni. Dopo la messa in onda di Dragon Ball Super infatti, l'opera di Toriyama è nuovamente tornata famosa tra i giovanissimi e i giovani adulti.

E voi cosa ne pensate? Vi piace? Fatecelo sapere nei commenti! Se quest'opera vi piace inoltre, vi consigliamo di dare un'occhiata alla stanza per bambini a tema Dragon Ball!

Quanto è interessante?
5