Dragon Ball Z: Vegeta ha subito dei danni permanenti al braccio sinistro?

Dragon Ball Z: Vegeta ha subito dei danni permanenti al braccio sinistro?
di

Ci sono certi dettagli all'interno dell'immaginario di Dragon Ball che lasciano aperti interessanti spunti di riflessione che alimentano così clamorose teorie. Una delle quali, in particolare, è legata ad una presunta ferita di Vegeta che tornerebbe a lenire il Principe ad ogni sforzo eccessivo.

Vegeta è parte di un ciclo che continua a ripetersi e nemmeno i recenti capitoli, nonostante l'affascinante power-up, sono stati in grado di rivitalizzare a dovere uno dei personaggi più amati in assoluto dell'intero capolavoro di Akira Toriyama. Ad ogni modo, sia Dragon Ball Z quando DB Super, hanno evidenziato una caratteristica del noto saiyan che si ripercuote ogni qualvolta che il Principe subisce notevoli danni.

Durante la Saga degli Androidi, C-18 riuscì con un potente calcio a frantumare le ossa del braccio sinistro di Vegeta che si ricompose soltanto dopo che il noto eroe recuperò le energie con un senzou. I fagioli di Bazar hanno delle proprietà straordinarie che non sono ancora del tutto chiare. Seppur siano in grado di ripristinare al massimo la salute e l'energia fisica, non è mai stato chiarito il modo in cui questo avviene ma soprattutto se sono effettivamente in grado di curare qualsiasi ferita. Anche se i senzou sono di fatto in grado di curare ferite apparentemente mortali, è pur vero che alcuni elementi fisici, basti pensare alla coda dei saiyan o alle cicatrici, restano invece invariati. Potrebbe anche essere, dunque, che Vegeta non abbia recuperato del tutto l'uso del braccio sinistro e che lo scontro con Majin Buu, e successivamente le ferite riportate durante la Saga del Torneo del Potere, abbiano richiamato a galla un dolore che lo accompagna da tempo.

Certo, è anche vero che quel braccio iniziò ad indebolire le energie del Principe già durante il primo confronto con Goku, tuttavia non è da escludere che lo scontro con C-18 abbia contribuito a indebolire ulteriormente l'arto sinistro del nostro eroe. E voi, invece, cosa ne pensate di questa teoria? Diteci la vostra opinione a riguardo con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
6