Dragon Garrow Lee disegna il giovane Raditz di Dragon Ball Super: Broly

Dragon Garrow Lee disegna il giovane Raditz di Dragon Ball Super: Broly
di

Conosciamo Dragon Garrow Lee come l'autore dello spin-off comico di Dragon Ball, Vita da Yamcha, ma l'abile disegnatore si cimenta spesso e volentieri in sketch dedicati a vari personaggi del franchise. Stavolta è toccato a un personaggio secondario di Dragon Ball Super: Broly.

Il maestro ha infatti rappresentato un giovanissimo Raditz secondo il design che Akira Toriyama ha concepito per la prima parte di Dragon Ball Super: Broly, ambientata nel passato di circa 41 anni. La versione bambina del fratello maggiore di Son Goku figura al fianco di un altrettanto giovane principe Vegeta e di altri saiyan, incluso un capelluto Nappa.

Raditz, insieme a Vegeta e Nappa, è uno dei pochi guerrieri saiyan sopravvissuti al genocidio di Freezer. Mentre Kakaroth viaggiava su una capsula diretta verso la Terra, e suo padre Bardak tentava di arrestare il piano malvagio dell'imperatore galattico prima di venire polverizzato insieme a tutta la sua razza, Raditz e gli altri erano in missione su un pianeta limitrofo e scoprirono dopo poco tempo che la loro patria andò distrutta.

Il Raditz rappresentato da Dragon Garrow Lee si presenta come estremamente rispettoso nei confronti del design originale: l'autore conferma quindi di essere un artista estremamente versatile, in grado di omaggiare tanto il tratto classico del sensei Toriyama quanto il più recente design, supportato dall'abile matita di Naohiro Shintani per Dragon Ball Super: Broly.

Quanto è interessante?
3

Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly
  • Genere: Shonen
  • Regia: Tetsuya Nagamine
  • Durata: 100 min
  • Anno: 2018
  • Char Design: Naohiro Shintani
  • Lingua: Italiano
  • Tipo: Manga
  • Tipo Fumetto: Manga
  • Casa Editrice: Non disponibile