Dragon Quest e Dragon Ball Full Color tra gli annunci Star Comics del Napoli Comicon 2018

di

Nel corso della conferenza stampa tenuta quest’oggi, in occasione della primissima giornata del Napoli Comicon 2018, Edizioni Star Comics ha annunciato i manga che l’editore intende proporre ai propri lettori nei mesi a venire. Tutti i dettagli dopo il salto!

A distanza di quasi un anno e mezzo dalla conclusione della Perfect Edition di Dragon Quest: L’Emblema di Roto, Star Comics ha annunciato che a patrie dai mesi di dicembre 2018 e gennaio 2019 potremo trovare in fumetteria, libreria e Amazon anche Dragon Quest: Il ritorno dell’Emblema di Roto, spin-off di Kamui Fujiwara e Junji Koyonagi composto da un volume autoconclusivo, e Dragon Quest: L’Emblema di Roto - To the Children who Inherit the Emblem, ossia il sequel ufficiale (composto da 29 vol. e tuttora in corso) firmato da Kamui Fujiwara, Jun Eishima e Takashi Umemura. L’editore fa sapere che, a differenza dello spin-off, il sequel sarà acquistabile anche in edicola.

Prosegue poi la riedizione a colori del capolavoro senza tempo ideato da Akira Toriyama. Dopo aver raccontato le origini di Son Goku, la collana Dragon Ball Full Color accoglierà i quattro volumi che costituiscono “La Saga del Gran Demone Piccolo”, che a partire da settembre potremo trovare in edicola, fumetteria, libreria e su Amazon.

Per gli appassionati dei combattimenti sostenuti da Goku adulto, invece, l’editore annuncia che a partire da ottobre e novembre potremo rispettivamente leggere gli anime comics tratti dai due più recenti film animati che fanno da “ponte” fra Dragon Ball Z e Dragon Ball Super, e che hanno introdotto rispettivamente il Super Saiyan God ed il Super Saiyan Blue. Firmati dallo stesso Toriyama, i volumi unici di “Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei” e “Dragon Ball Z: La Resurrezione di ‘F’” saranno acquistabili soltanto in fumetteria, libreria e su Amazon.

Annunciato in occasione dello scorso Lucca Comics & Games e atteso originariamente per marzo 2018, "Yona la Principessa Scarlatta" (Akatsuki no Yona) approderà nel Bel Paese nel mese di settembre. Ideata da Mizuho Kusanagi, la serie in corso e attualmente composta da 24 volumi farà capolino in edicola, libreria, fumetteria e su Amazon.

Sempre a settembre assisteremo poi all’esordio di 'P&ME Policemen and me', il manga di Maki Miyoshi, vincitore del Kodansha Award, che in Giappone ha ispirato addirittura un popolare drama. Tuttora in corso, il manga si compone attualmente di 11 volumi e verrà pubblicato sulla collana Express. Sarà acquistabile in edicola, fumetteria, libreria e su Amazon.

Dal mese di ottobre, invece, sarà invece disponibile in fumetteria, libreria e su Amazon il volume autoconclusivo di Bugie d’Aprile: Coda, ossia il divertente presule di Bugie d’Aprile incentrato sull’infanzia dei protagonista e sulle cose non dette riguardanti i personaggi secondari.

Sempre a ottobre potremo leggere il primo albo (di due) di Crueler Than Dead, il primo vero zombie-manga curato da Tsukasa Saimura e Takahasa Koso, e di JAGAAAAAAAAAAAAAN, fumetto irriverente, folle e graficamente mozzafiato che ha sedotto i lettori di tutto il globo. Entrambi le opere approderanno in fumetteria, libreria e su Amazon.

A novembre, invece, assisteremo all’esordio italiano di Dr. Stone, uno degli shonen più coinvolgenti e originali mai approdati sul settimanale nipponico Shonen Jump. Curata da Riichiro Inagaki e Boichi, la serie si compone attualmente di cinque volumetti, che saranno proposti in edicola, fumetteria, libreria e su Amazon.

Infine, nel mese di dicembre sarà al volta di Vigilante: My Hero Academia Illegals, uno spin-off di My Hero Academia che vedrà scendere in campo degli aspiranti eroi disposti ad agire anche senza autorizzazione pur di difendere e aiutare il proprio prossimo.

Quali dei tanti annunci effettuati da Star Comics vi hanno colpiti maggiormente?

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!