Due anime giapponesi candidati agli Oscar

di

La cerimonia degli Oscar che si sta avvicinando, riserverà gradite sorprese ai fan di animazione giapponese sia autoctoni che occidentali.

La prossima edizione degli Oscar infatti annoverà tra i candidati alla categoria Best Animated Features anche due lungometraggi animati giapponesi. Il primo è l' ultima fatica di Mamoru Oshii, quel The Sky Crawlers realizzato da lui e dalla Production IG che ha partecipato insieme a Ponyo di Hayao Miyazaki all' ultima edizione della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, e che si è accaparrato il premio Eccellenza ai Digital Media Awards giapponesi, svoltosi un pò di tempo fa. Il lavoro di Mamoru Oshii sarà insieme a Sword of the Stranger, diretto da Masahiro Ando e prodotto dalla BONES'.

The Sky Crawlers narra la storia di personaggi chiamati Kildren, umanoidi creati in laboratorio con l' aspetto di eterni adolescenti che vengono adoperati per degli scontri aerei o in un Air Show, spettacoli di intrattenimento in tempo di pace. Nel secondo, invece, dal titolo Sword of the Stranger è la storia di un misterioso spadaccino e un assassino che seguono la strada di un misterioso ragazzo. Ecco la lista completa dei partecipanti alla categoria Best Animated Features degli Oscar:

Bolt, Delgo, Dragon Hunters, Fly Me to the Moon, Igor, Kung Fu Panda, Madagascar: Escape 2 Africa, $9.99, The Tale of Despereaux, Waltz With Bashir, WALL-E e Dr. Seuss' Horton Hears a Who!


L' annuncio ufficiale delle nominations avverrà il 22 gennaio 2009!