Quanto dura il torneo del potere? La saga di Dragon Ball Super nel manga e nell'anime

Quanto dura il torneo del potere? La saga di Dragon Ball Super nel manga e nell'anime
di

Dragon Ball Super ha portato con sé, nel 2015, nuove sfide e tornei per Goku e i suoi compagni. Una di queste fu il Torneo del Potere, che chiude nel 2018 la lunga serie animata di Dragon Ball Super, per poi lasciare spazio al lungometraggio Dragon Ball Super: Broly.

Ma quanto dura il Torneo del Potere? Vediamo i tempi sia nel manga di Dragon Ball Super che nell'anime, ma anche la durata effettiva nella storia.

L'anime di Dragon Ball Super, primo prodotto in cui debutta il Torneo del Potere, fa iniziare la "Saga della sopravvivenza dell'Universo" nell'episodio 77, mentre il tutto si conclude nell'episodio 131, quando Jiren fu buttato fuori dal ring da Goku e Freezer. In totale la saga va quindi dal 5 febbraio 2017 al 25 marzo 2018, oltre un anno.

Nel manga di Dragon Ball Super disegnato da Toyotaro invece la storia parte leggermente più tardi. Il capitolo 27 del manga del 21 agosto 2017 e si conclude con il numero 42, pubblicato il 20 novembre 2018 su V-Jump. Di conseguenza la saga anche nel manga è durata poco più di un anno, lasciando poi spazio alla saga di Molo.

Ma questo anno per gli spettatori come è stato percepito da Goku e compagni? Nel regolamento del Torneo del Potere annunciato dal Gran Sacerdote, la durata è di 10 takk, ovvero 48 minuti. Una bella differenza rispetto a quello che hanno invece percepito gli spettatori e i lettori di Dragon Ball Super. Ora è grande l'attesa per la saga di Molo in versione anime.

Quanto è interessante?
3