Quanto durerà Boruto? Teorie e dichiarazioni sulla lunghezza del sequel di Naruto

Quanto durerà Boruto? Teorie e dichiarazioni sulla lunghezza del sequel di Naruto
di

Boruto: Naruto Next Generations è il sequel della serie di Naruto che Ukyo Kodachi e Mikio Ikemoto portano avanti dal 9 maggio 2016. È quella infatti la data dove partì la serializzazione su Weekly Shonen Jump, quasi in contemporanea con l'anime prodotto da Studio Pierrot. Su quella rivista, Boruto ha superato tanti ostacoli.

Al momento però, Boruto: Naruto Next Generations è serializzato su V-Jump ed è uno dei titoli di punta insieme a Dragon Ball Super. Il punto della storia mostrato con Boruto 51 però ci fa riflettere sulla lunghezza della stessa, su cosa accadrà e quando. Riepiloghiamo la situazione e tutte le dichiarazioni per capire quanto durerà Boruto: Naruto Next Generations.

Con 12 volumi all'attivo, ci stiamo avvicinando sempre di più al momento in cui ci riallacceremo alle primissime scene del capitolo iniziale. Non è possibile prevedere con esattezza quando accadrà ed è qui che ci corrono in aiuto alcune dichiarazioni dei mangaka. Nelle loro intenzioni c'è infatti quella di portare la saga di Naruto ad avere complessivamente 100 volumi tondi tondi. Sapendo che Naruto ha 72 tankobon, vuol dire che ne restano 28 per narrare le gesta di Boruto. Siamo quindi a circa metà strada per il giovane ninja e per questo Boruto potrebbe concludersi nel 2025 o nel 2026, quindi tra circa cinque o sei anni.

Rimane quindi tanta storia ancora da coprire per la nuova generazione di ninja del Villaggio della Foglia, che ci accompagneranno per gli anni a venire.

Quanto è interessante?
4