Che cos'è il Cosmo? ecco a cosa serve il grande potere de I Cavalieri dello Zodiaco

Che cos'è il Cosmo? ecco a cosa serve il grande potere de I Cavalieri dello Zodiaco
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Molte volte si tende ad assimilare erroneamente il potere di Saint Seiya: I Cavalieri dello Zodiaco, il Cosmo, alle energie spirituali che caratterizzano Dragon Ball o Naruto. In realtà non è nulla di tutto ciò, anzi, si tratta di qualcosa di più profondo e complesso e, allo stesso tempo, di estremamente affascinante.

Al di fuori delle problematiche sull'età dei protagonisti, il sensei Masami Kurumada è riuscito a delineare per il suo capolavoro un'ambientazione da capogiro. La mitologia greca si scontra con l'astronomia e le stelle assumono un ruolo di primo piano per lo sviluppo delle potenzialità dei nostri eroi. Ma più di ogni altra cosa un ruolo di primo piano lo assume il Cosmo, il potere su cui si fonda l'intera serie di Saint Seiya.

Esso è ciò che sta alla base di ogni azione dell'uomo, anche del pensiero stesso, le cui origini sembrano essere radicate dal Big Bang e dalla nascita dell'universo stesso. Tuttavia, non è qualcosa di "personale", ma qualcosa di esterno che un Cavaliere sfrutta a suo favore. "Bruciare il proprio cosmo" vuol dire conoscere il suo potere e manipolarlo a proprio favore e, di conseguenza, permettere che esploda all'interno di sé stessi in una sorta di piccolo Big Bang. Grazie al Cosmo è possibile compiere azioni straordinarie, come indossare le mitiche armature, rompere massi giganteschi o lanciare attacchi che vanno contro le leggi della fisica. Più è forte la comprensione del Cosmo maggiore è l'abilità del Cavaliere ma, allo stesso tempo, maggiore è l'utilizzo che ne viene fatto e più è alta la possibilità di subire danni.

Un potere con centinaia di sfumature che, se compreso nel proprio "io", ovvero la natura del proprio Cosmo, può anche favorire la consapevolezza del settimo senso e ricevere un potere tale da raggiungere la velocità della luce e di distruggere anche una stella. Kurumada, dunque, è riuscito a ideare un potere mozzafiato in grado di permettere a chiunque di raggiungere livelli sovrumani ma, allo stesso tempo, di essere affinato solo da eroi talentuosi e con l'amore per la propria costellazione.

E voi, invece, cosa ne pensate del "Cosmo"? Quale potere secondo voi è il più affascinante del panorama shonen? Diteci la vostra opinione a riguardo con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1