Earwig e la Strega: l'atteso film dello Studio Ghibli rinviato a data da definirsi

Earwig e la Strega: l'atteso film dello Studio Ghibli rinviato a data da definirsi
di

Nelle scorse ore sul sito ufficiale di Earwig e la Strega è stata pubblicata la notizia riguardante il rinvio della pellicola, prevista inizialmente per il 29 aprile in Giappone, dovuto alle norme imposte dal governo metropolitano di Tokyo, che lo scorso mercoledì ha indetto lo stato di allerta per far diminuire il numero di positivi al COVID-19.

Considerati i provvedimenti presi ovviamente non sono state definite né una data d'uscita né un periodo preciso in cui gli spettatori giapponesi potranno vedere l'adattamento animato del romanzo scritto dall'autrice inglese Diana Wynne Jones. Tuttavia GKIDS, casa di distribuzione cinematografica americana, ha confermato che la versione home video conterrà lo stesso, identico, materiale del film che sarebbe dovuto uscire in Giappone, che presenta delle aggiunte rispetto a quanto mostrato durante il Festival de Cannes dello scorso anno.

La decisione presa dal Governo Metropolitano di Tokyo è dovuta al voler limitare il più possibile i contagi durante l'imminente periodo di vacanza legato alla Golden Week, che partirà dal 25 aprile fino all'11 maggio, e riguarderà anche le prefetture di Tokyo, Osaka, Kyoto e Hyogo.

Ricordiamo che Earwig e la Strega ha ricevuto una fredda accoglienza negli USA, e vi lasciamo alle parole del regista Goro Miyazaki riguardo le difficoltà riscontrate durante la produzione.

FONTE: ANN
Quanto è interessante?
2