Earwig e la Strega non decolla negli USA, critica e box office stroncano il film Ghibli

Earwig e la Strega non decolla negli USA, critica e box office stroncano il film Ghibli
di

GKIDS ha recentemente riportato che Earwig e la Strega, il primo film in computer grafica di Studio Ghibli, ha incassato un totale di 132.768 dollari nel corso dei primi cinque giorni nelle sale USA, chiudendo all'undicesimo posto dopo il primo weekend. I numeri sono estremamente deludenti, e la situazione non migliora sul fronte delle recensioni.

Nel momento in cui scriviamo, Earwig e la Strega siede su una valutazione media degli utenti di 4.8/10 su IMDB e di 6.1/10 su Metacritic, dove conta tuttavia solo una manciata di valutazioni. La critica ha stroncato il film con una media voto di 4.5/10, con solo una recensione superiore alla sufficienza.

Indiewire descrive il film di Ghibli come un "obbrobrio senz'anima, un vero e proprio insulto ad Hayao Miyazaki", mentre il New York Times sottolinea la bassa qualità delle animazioni, l'estetica poco ispirata e un cast di personaggi estremamente blando e superficiale. Per Variety è uno dei peggiori film del 2021.

Poche settimane fa, Studio Ghibli aveva affermato di voler puntare ad una nomination ai Premi Oscar 2021, ragione per cui il film è stato distribuito in Nord America prima della fine delle candidature. A questo punto è davvero difficile immaginare che l'Academy possa nominare la pellicola, specie quando ci sono già altri cinque anime contendenti per un posto in lista, tra cui Demon Slayer: Infinity Train e Lupin III The First.

FONTE: ann
Quanto è interessante?
2