Earwig e la Strega: lo studio Ghibli e Goro Miyazaki annunciano il nuovo film in 3DCG

Earwig e la Strega: lo studio Ghibli e Goro Miyazaki annunciano il nuovo film in 3DCG
di

Lo Studio Ghibli è al lavoro su due film: il primo è How do You Live, mentre il secondo è un progetto al quale Miyazaki sta lavorando da anni ed è ancora lontano dal suo completamente. Tuttavia, lo Studio Ghibli ha annunciato di essere al lavoro su un altro lungometraggio: Earwig e la Strega.

Lo Studio Ghibli ha annunciato oggi mercoledì 3 giugno che sta producendo un film animato basandosi sul romanzo di Diana Wynne Jones, Earwig e la Strega. Il romanzo è conosciuto in Giappone col nome di Aya to Majo mentre in Italia è disponibile per Salani Editore. Il film debutterà in televisione su NHK General durante questo inverno.

Il film sarà diretto da Goro Miyazaki, figlio di Hayao, che allo Studio Ghibli realizzerà il film completamente in 3DCG. Questa sarà la prima volta per il sempre classico Studio Ghibli in una produzione completamente in computer grafica. Goro Miyazaki verrà creditato come ideatore del film e sviluppatore, mentre alla produzione c'è Toshio Suzuki, cofondatore dello Studio Ghibli.

"Non tutti gli orfani vorrebbero vivere all'orfanotrofio Saint Morwald, ma Earwig sì. Ottiene quello che vuole quando vuole fin da quando è stata lasciata al suo uscio da neonata. Ma tutto cambia quando Bella Yaga e la Mandragola arrivano al Saint Morwald, facendosi passare per genitori adottivi. Earg è intrigata dalla loro casa misteriosa ricca di stanze invisibili, pozioni, libri di incantesimi e magia ad ogni angolo. La maggior parte dei bambini sarebbe terrorizzata da una casa del genere... ma non Earwig. Grazie all'aiuto di un gatto parlante, decide di mostrare chi è il capo di quella casa."

Secondo Toshio Suzuki, il film di Earwig e la Strega servirà a riprendersi dall'epidemia di Coronavirus, facendosi ispirare dall'arguzia della piccola Earwig con cui si può superare ogni cosa.

Quanto è interessante?
4