EDENS ZERO ha svelato il vero potere della misteriosa e affascinante Homura

EDENS ZERO ha svelato il vero potere della misteriosa e affascinante Homura
di

Terminata un’altra estenuante settimana di attesa, è finalmente disponibile in rete il nuovo capitolo di EDENS ZERO, il manga di Hiro Mashima che nelle ultime settimane ha sorpreso i fan con rivelazioni inimmaginabili e avvenimenti a dir porco preoccupanti.

Intitolato “Soul Blade”, il 21° capitolo di EDENS ZERO si è aperto proprio dove era terminato il precedente, ossia con l’incontro fra la malvagia Sister ed il gruppo di avventurieri composto da Shiki, Homura e l’androide E.M. Pino. Una volta trovatosi al cospetto di Sister, Shiki non ha potuto fare a meno di interrogare il nemico circa la propria identità...

Come i fan ricorderanno, Sister dovrebbe infatti essere una delle tre compagne di Witch, ossia l’equipaggio originale della nave spaziale EDENS ZERO, che un tempo fungeva da base operativa per il Re dei Demoni Ziggy. La sua presunta identità è stata tuttavia confermata dalla stessa Witch, che ha potuto seguire la scena attraverso i video ricevuti dall’androide E.M. Pino: sebbene il suo aspetto sia diverso dalla Sister originale, il suo codice d’identificazione risulta ancora lo stesso.

Quando uno Shiki ormai in collera ha preteso la liberazione di Rebecca, Sister ha spiegato che l’avrebbe liberata ben volentieri, in cambio di una somma di denaro pari al doppio di quanto ricevuto per portare a termine il rapimento delle B-Tuber. Tuttavia, dal momento che il mestiere del mercenario si basa sulla fiducia col cliente, Sister ha specificato di non poter accettare incarichi che vadano in conflitto con quello attuale.

Pochi istanti dopo, di conseguenza, un solo cenno della mano di Sister ha fatto sì che l’intera chiesa venisse invasa da un esercito di soldati, i quali hanno però ricevuto un ordine davvero speciale e preoccupante: il loro incarico è infatti quello di preservare i corpi di Homura e Shiki, affinché Sister possa utilizzarli in un secondo momento per creare dei fedeli soldati al suo servizio.

Ricorrendo alle loro rispettive abilità, i due ragazzi hanno subito sbaragliato gran parte degli assalitori: mentre Shiki può infatti usare il Gravity Ether per alterare la massa gravitazionale del proprio corpo, la nuova e bellissima compagna di viaggio dispone invece di un Eather Gear chiamato Soul Blade: una terrificante spada di Ether, che all’occorrenza può dividersi in due daghe.

Affinché Shiki potesse mettersi quanto prima sulle tracce della povera Rebecca, la fanciulla ha invitato il compagno di squadra a procedere da solo, per poi scatenare tutta la propria furia sui deboli soldati di Sister. Introdotta solo qualche capitolo fa, Homura ha dunque goduto del suo primo vero momento di gloria, permettendo ai lettori di ammirare non solo la sua incrollabile determinazione, ma anche le sue notevoli capacità fisiche.

Dotata di una velocità e di una forza impressionante, la fanciulla si è detta addirittura intenzionata a combattere contro lo stesso Shiki, ma non è chiaro se questo loro scontro sarà soltanto una battaglia amichevole o meno. Nel combattimento contro i soldati di Sister, del resto, la spadaccina ha rivelato di chiamarsi Homura Kougetsu e di aver ricevuto l’incarico di sconfiggere una volta per tutte il Re dei Demoni. Ora che Shiki è stato riconosciuto come l'erede di Ziggy, è mai possibile che Homura si riveli una nemica giurata del protagonista?

Altrove, intanto, Sister ha scoperto che il rospo Illeega non intende pagare per il rapimento delle 29 B-Tuber, in quanto il contratto stipulato con la gilda criminale Rogue Out prevedeva che questa gli consegnasse ben 30 video maker. A giudicare dalla sua reazione, si direbbe che Sister sia decisa a far visita al suddetto rospo, ma è mai possibile che proprio lei sia la chiave per la liberazione di Rebecca?

Quanto è interessante?
3

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.