L'editor di Chainsaw Man e Spy x Family contro i leak: "aspettate l'uscita della rivista"

L'editor di Chainsaw Man e Spy x Family contro i leak: 'aspettate l'uscita della rivista'
di

Il futuro di Chainsaw Man sembra essere una priorità per Shueisha e Weekly Shonen Jump, al punto tale da spingere il colosso ad annunciare una seconda parte del manga, seppur nella versione digitale del magazine, e un adattamento televisivo. Nonostante la soddisfazione dei fan all'annuncio trapelato in rete, i vertici di Shueisha hanno invece reagito in maniera opposta.

I primi leak del nuovo numero di Jump hanno confermato l'anime di Chainsaw Man, trasposizione in chiave televisiva del manga di Tatsuki Fujimoto che nell'ultimo periodo ha fatto parlare di sé. L'uscita in corso, infatti, concluderà la prima parte della storia che tuttavia proseguirà su Shonen Jump + a partire dal 2021. Già da diversi giorni l'annuncio dell'anime era diventato solo una formalità poiché numerosi utenti, tra cui anche animatori del settore, avevano già preannunciato l'imminente possibilità.

Le indiscrezioni trapelate in rete nelle scorse ore hanno però raccolto l'ira dei vertici di Shueisha, in particolare dell'editor del manga, Shihei Hayashi, lo stesso che tra l'altro si occupa di Spy x Family, che attraverso i propri canali social ha intimato i fan a non condividere ulteriormente i leak della rivista fino alla data di uscita ufficiale del magazine onde evitare di "compromettere" i festeggiamenti dell'autore e dei lettori abituali. Questa non è la prima volta che un editor si lamenta con la community per la fuga di notizie, fenomeno che da tempo pesa sull'impatto dell'annuncio di una produzione televisiva.

E voi, invece, cosa ne pensate del richiamo di Shihei Hayashi, siete d'accordo? Fatecelo sapere con un commento qua sotto.

Quanto è interessante?
1