Lucca2017

Edizioni BD ha annunciato il ritorno de "Il Corvo" e tante giovani promesse

di
INFORMAZIONI SCHEDA
Lo scorso 2 novembre, durante la presentazione tenuta presso la manifestazione Lucca Comics & Games 2017, Edizioni BD ha anticipano che il 2018 sarà un anno di grandi ritorni e giovani promesse.

Intitolato “A Volte Ritornano”, l’evento organizzato dall’editore ha ospitato innanzitutto l’annuncio de Il Corvo: Memento Mori, un’opera scritta da Roberto Recchioni per i disegni di Werther dell’Edera, che a primavera 2018 verrà pubblicata in contemporanea con IDW negli Stati Uniti. È stato comunicato che il progetto vedrà la collaborazione di Micol Beltramini, Tito Faraci, Davide Furnò, Angelo Mennillo, Alberto Ponticelli, Matteo Scalera, e addirittura di James O’Barr, storico creatore dell’iconico personaggio.

Mentre la collana Americana anticipa novità dall’Archie-Verso (Archie 4 e Jughead 3), Giant Days 4 e Briggsland, il 2018 segnerà il ritorno di Marcello Quintanilha (Tungsteno) in ambito graphic novel. Talco de Vidro, il nuovo thriller del celebre fumettista, proporrà ai lettori le intricate vicende di una dentista di Niterói in piena crisi esistenziale.

L’editore ha poi annunciato l’evoluzione della collana Rock in ICON e alcune tra le opere italiane che potremo leggere il prossimo anno, fra le quali spiccano Marlene Dietrich di Alessandro Ferrari e Flavia Scuderi, e Miles Davis di Lucio Ruvidotti. La suddetta collana si arricchirà inoltre di “One Two Three Four! Ramones!” di Xavier Bétaucourt ed Éric Cartier, un’accurata bio-graphic novel dedicata ai Ramones, gli scatenati fondatori del punk-rock.

Gli annunci legati a opere di produzione italiana proseguono con la nascita del cosiddetto progetto NEXT, una collaborazione con la casa editrice Valerio Stivè che si focalizzerà sui giovani autori talentuosi. In questa categoria rientrano ad esempio Bacter & Caccia, vincitori del Lucca Project Contest 2015, i quali ci proporranno “I Supereroi Esistono - La Storia a Fumetti secondo Bacter e di Siegrune”, una graphic novel autobiografica che racconterà la diffusione del genere supereroistico nel Bel Paese e l’impatto che essi hanno avuto sui lettori.

Sempre sotto l’etichetta NEXT troveremo “Menzione Speciale Nel 2016” di Giuseppe Isoni, Alessandro Russo e Antonello Cosentino; Bleeding Mariachi, opera d’esordio a cavallo fra l’horror e la commedia vampiresca della giovane autrice Veronica Ciancarini; e Tristerio e Vanglorio di Federico Fabbri e Francesco Catelani.

La presentazione si è infine conclusa con l'annuncio di Black Gospel, l’opera del ventiduenne Vinci Cardona, il giovane vincitore del Lucca Project Contest 2016 che ha già conquistato tanto la critica quanto il pubblico durante l’edizione appena conclusa della kermesse lucchese.