Emanuela Pacotto: da ONE PIECE a Naruto, i 5 personaggi storici della doppiatrice

Emanuela Pacotto: da ONE PIECE a Naruto, i 5 personaggi storici della doppiatrice
di

Prima dell'avvento di internet, che ha portato con sé gli episodi in lingua originale ma con sottotitoli italiani, in Italia era obbligatorio doppiare gli episodi dei vari anime da trasmettere sulle emittenti televisive. Da quel periodo sono nate voci ancora oggi immortali e ricordate, e una di queste è Emanuela Pacotto.

La doppiatrice, molto attiva sui social, spesso si lancia in annunci e interventi, o anche semplici guide per il doppiaggio di un bacio. Ripercorriamo la sua carriera con i cinque ruoli più iconici a cui ha prestato la voce:

  • in primis c'è naturalmente Bulma, uno dei ruoli che l'ha resa più famosa. Il ruolo di Dragon Ball, ripreso poi anche in Dragon Ball Z, Dragon Ball Super, Dragon Ball GT e tutti i film e speciali collegati al franchise, è uno di quelli che dura da più tempo ma è anche il più famoso.
  • c'è poi Nami di ONE PIECE, anche questa un'altra partnership storica che dura dal 2001, da quando l'anime arrivò in Italia.
  • Sakura Haruno di Naruto e Naruto: Shippuden è un altro personaggio storico di Emanuela Pacotto e che ha usato anche per una campagna contro il Coronavirus.
  • Jessie di tutte le serie anime di Pokémon. La donna del Team Rocket ha la sua voce fin dagli inizi del 2000.
  • Lina Inverse, o Rina per i fan italiani, è la protagonista di Slayers, storico anime che andò in onda nel 1997 in Italia e ancora oggi è oggetto di culto. La protagonista dell'anime era doppiata proprio da Emanuela Pacotto.

Questi sono i più famosi, anche se Emanuela Pacotto ha doppiato un'infinità di personaggi. Quali sono i vostri preferiti? Gabriele Laurino di Everyeye ha avuto la possibilità di intervistare Emanuela Pacotto in occasione dell'uscita di Dragon Ball Super: Broly dove era presente la sua eterna Bulma Brief.

Quanto è interessante?
5